Arginato fiume di droga che inonda Sicilia, Calabria e Lazio: 51 arresti

Pubblicità

Smantellata dalla Guardia di Finanza un’organizzazione criminale dedita al traffico di sostanze stupefacenti in grado di rifornire di droga gran parte delle piazze di spaccio di Roma.

L’organizzazione capace di inondare Roma di droga, della quale faceva parte anche una ‘batterià di picchiatori utilizzata per recuperare i soldi da chi non pagava.

L’operazione è l’epilogo di un’indagine coordinata dalla procura di Roma che ha portato all’emissione di 51 misure cautelari da parte del Gip.

Sono oltre quattrocento i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma, con il supporto di elicotteri e unità cinofile, che stanno eseguendo dall’alba di questa mattina – nel Lazio, in Calabria e in Sicilia – un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del locale Tribunale, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Roma, nei confronti di 51 persone.

Advertisement
Web Hosting