Gio 17 Giu 2021
Advertising
Home Economia Economia e Lavoro La lunga attesa dei lavoratori della...

La lunga attesa dei lavoratori della Cooperativa Seatt, prosegue il calvario

L’attesa è per definizione il tempo in cui si aspetta. Si può restare in attesa di un gesto o anche semplicemente di una risposta che però può decidere la direzione che prenderà un’intera esistenza. L’attesa però può diventare dolorosa quando non si prevede nulla all’orizzonte. Ed allora il buio e l’attesa hanno lo stesso colore.

Giorni bui per i lavoratori della Cooperativa Seatt a rischio licenziamento. Purtroppo ci ritroviamo a distanza di pochi giorni a scrivere nuovamente del loro futuro occupazionale.
Lo scorso mese i 54 dipendenti della ditta cosentina a rischio licenziamento (dovuti alla scadenza del contratto tra la cooperativa e l’A.O. di Cosenza) avevano lottato con tutte le forze affinchè il loro posto di lavoro fosse garantito, poi la buona notizia con la sentenza del Tar che si era espresso positivamente rispetto al ricorso presentato dall’azienda, sospendendo i licenziamenti fino ad oggi 17 Dicembre, giorno in cui era attesa la pronuncia del giudice amministrativo. poche ore fa arriva però la notizia del rinvio della pronuncia del giudice al prossimo 14 gennaio 2020. Una sentenza che stabilirà le sorti dei lavoratori.  

L’unica soluzione sarebbe, lo vogliamo ribadire, la stabilizzazione e l’internalizzazione dei dipendenti della cooperativa Seatt, ma ancora, a quanto pare, tutto tace

Ed intanto i lavoratori continuano a vivere nell’angosciante attesa