Home Cronaca Mendicino (CS): contatore metano del comune...

Mendicino (CS): contatore metano del comune sigillato, dipendenti al freddo

di Antonia Flavio

I dipendenti del comune di Mendicino, centro della provincia di Cosenza, sono rimasti al freddo: il fornitore del gas metano del comune mette i sigilli al contatore! Dagli uffici, risulta infatti che gli ultimi pagamenti risalgono ad APRILE 2019 e che il debito accumulato per fatture insolute è di circa 30MILA EURO.

Una situazione alquanto incresciosa, visto il calo delle temperature previsto per le prossime ore.

Con il mancato pagamento della bolletta del gas oltre la scadenza c’è il rischio di incorrere in morosità. In caso di gravi ritardi, come è avvenuto per il municipio di Mendicino, i fornitori del gas metano possono tutelarsi interrompendo la fornitura. Si spera adesso in una tempestiva soluzione e l’unica percorribile, senza incappare in problemi legali, è pagare la bolletta morosa del gas.