Ven 5 Giu 2020
Advertising
Home Attualità Coronavirus: "Incremento più basso dal 10...

Coronavirus: “Incremento più basso dal 10 Marzo”

- Advertisement -

Ennesimo giorno di emergenza coronavirus in Italia, ma i numeri sono migliorati.  Nel consueto appuntamento pomeridiano, la Protezione Civile ha diffuso i dati aggiornati nel consueto bollettino sulla pandemia: le persone positive al coronavirus sono 94.067, con un incremento di 880 rispetto a lunedì. Il numero complessivo delle persone che hanno contratto l’infezione nel nostro Paese, compresi vittime e guariti, è di 135.586 (+3.039).

Le vittime sono 17.127 (+604, mentre il precedente incremento era stato di 636 unità).

I guariti hanno raggiunto quota 24.393, con un aumento pari a 1.055 unità rispetto al bollettino precedente (lunedì l’aumento di guariti era stato di 1.022).

I ricoverati in Terapia Intensiva sono 3.792, -106 rispetto alla giornata di lunedì.

I tamponi effettuati sono 755.445.

Il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli ha dichiarato in conferenza stampa: “Oggi si registra una crescita di soli 880 pazienti rispetto a ieri. Si tratta dell’incremento più basso registrato dal 10 marzo”. Lo stesso Borrelli ha specificato che il dato relativo ai guariti nelle ultime 24 ore è il secondo incremento più alto da inizio emergenza.