Dom 5 Dic 2021
spot_img
HomePoliticaBevacqua sul vicepresidente Sperlì: "Siamo su...

Bevacqua sul vicepresidente Sperlì: “Siamo su scherzi a parte?”

“Ma siamo su “Scherzi a parte”? La Regione Calabria è forse diventata una sezione succursale della Lega? Il vice presidente della Giunta, Nino Spirlì, di diretta nomina salviniana, non ha evidentemente la più pallida idea di quale sia la differenza fra una funzione istituzionale e un incarico di partito”. Ad affermarlo è il capogruppo del Pd Mimmo Bevacqua.
“Già ieri abbiamo dovuto assistere alla sua sconcertante apparizione in tv vestito da santone medievale. Oggi vediamo questi incredibili spot elettorali che recano appaiati il simbolo della Giunta e quello della Lega. La Presidente Santelli rifletta sull’opportunità di rivedere una sua scelta dettata più dalla fretta di chiudere una interminabile trattativa che da una valutazione oggettiva del personaggio”, la denuncia politica di Bevacqua.
“I calabresi non meritano di essere rappresentati da un simile personaggio e sarebbe il colmo che questa trovata si tramutasse in un costo economico che ricade sui calabresi. Mi verrebbe da dire: oltre il danno, anche la beffa”.