Gio 29 Lug 2021
Advertising
Home Politica Il Governo massacra gli amministratori locali

Il Governo massacra gli amministratori locali

«Il comunicato del presidente del Consiglio, che dà inizio alla fase 2, rende ancora più difficile l’azione di controllo e verifica sui territori che ricadrà tutta sulle spalle dei sindaci i quali non dispongono delle necessarie risorse e di adeguati strumenti. Questo è un gioco al massacro che deresponsabilizza il Governo Centrale per buttare la croce sugli amministratori locali inermi: una guerra fra istituzioni che destabilizza e insinua il senso di sfiducia nel cittadino: al danno, la beffa!». Questo è quanto afferma in una nota il sindaco di Aprigliano, Alessandro Porco.