Gio 29 Lug 2021
Advertising
Home Cronaca Fase 2, Borrelli: "Se il virus...

Fase 2, Borrelli: “Se il virus riparte previsto un inasprimento delle misure”

“La fine del lockdown potrebbe essere solo temporanea se i dati sulla diffusione del coronavirus dovessero peggiorare nelle prossime settimane. C’è in corso un attento monitoraggio. Ed è previsto un inasprimento delle misure di contenimento in caso di fenomeni che dovessero rimarcare la ripartenza del virus”. Così il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, in Commissione Affari Costituzionali, convocata in videoconferenza, sui possibili sviluppi della Fase 2. Misure che, ha aggiunto Borrelli, “con i giusti comportamenti, tutti ci auguriamo che vengano limitate al massimo e annullate” e che “sui vari scenari per le riaperture predisposti dal dossier so che il ministero della Salute ha lavorato insieme al comitato tecnico scientifico sulle ipotesi che hanno permesso di fare valutazioni e di adottare misure per il potenziamento delle strutture e delle strumentazioni sanitarie”.

Quanto alla comunicazione pubblica il capo della Protezione Civile ha spiegato che, dopo lo stop alle conferenze stampa del 30 aprile, “l’attività comunicazione dovrà essere rimodulata”.