Sab 18 Set 2021

sibarinet

Home Attualità Salute&Benessere Coronavirus: "Lavaggio mani e distanze sufficienti...

Coronavirus: “Lavaggio mani e distanze sufficienti a evitare contagi”

“La stragrande maggioranza dei contagi avviene attraverso le mani, quindi lavarle è un’abitudine che può controllare circa il 60% dei contagi, sembra strano perché si bada molto di più alla mascherina. Il distanziamento fisico e il lavaggio delle mani da soli possono evitare quasi il 100% dei contagi“.

A dirlo Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute e professore ordinario di Igiene generale e applicata all’Università Cattolica, presentando oggi il rapporto Osservasalute.

“Se in certe circostanze non si riesce a mantenere le distanze, e questo soprattutto negli ambienti chiusi”, si deve indossare la mascherina, precisa. “Non dobbiamo essere spaventati ma cauti sì, badare alla pulizia delle superfici e intraprendere tutti quei comportamenti utili fino a quando non si avrà il vaccino”.

Ricciardi stila anche una serie di raccomandazione agli alberghi e alle altre strutture ricettive: tutte le strutture ricettive dovranno prestare grande attenzione alla disinfezione degli ambienti comuni, degli oggetti e delle superfici comuni. Il personale, anche durante le pulizie delle camere, dovrà stare molto attento, perché se una persona infetta tocca un cuscino poi c’è il rischio che chi dorme in quel letto venga contagiato”