Mar 20 Ott 2020
Advertising
Home Costume & Società Badolato: prosegue con successo il progetto...

Badolato: prosegue con successo il progetto “Classe Primavera”

Finalmente! Lo scorso Lunedì 28 Settembre la sede del progetto nazionale “Classe Primavera – Servizi 0-6: Passaporto per il Futuro” di Badolato, gestita dalla Coop.Soc.La Cicogna, è stata riaperta a famiglie e bambini di 2/3 anni. È stato formalmente avviato, con soddisfazione e serenità, la terza annualità progettuale e dell’anno scolastico 2020/21.

L’avvio è giunto dopo una fase preparatoria di pulizia straordinaria e sanificazione generale degli spazi dati in comodato d’uso alla cooperativa dal Comune di Badolato, partner istituzionale del progetto, nel rispetto delle norme e dei protocolli sanitari anti-Covid vigenti e con educatrici ed operatori sottoposti prima ai test e tamponi di controllo.

La sede di via Gramsci/F.lli Bandiera, ubicata al centro C. O. M. di Badolato Marina, il 28 Settembre ha accolto le nuove famiglie, con 15 bambini, che hanno risposto al bando curato e coordinato dai Servizi Sociali dell’Unione dei Comuni “Versante Ionico”, altro importante partner istituzionale del progetto, che ne avevano fatto ufficialmente richiesta entro la scadenza prevista.

<<Siamo pronti a vivere assieme a famiglie e bambini – ha dichiarato Nicoletta Bianco, presidente de “La Cicogna”– una nuova avventura educativa di questo straordinario progetto, messo in campo a livello nazionale contro la povertà educativa minorile e co-finanziato dalla Fondazione “Mission Bambini”. Lo faremo, con attenzione, serenità e pro-positività, tra attività ordinarie e laboratori condivisi che realizzeremo durante l’anno scolastico, grazie anche ad una importante e virtuosa collaborazione costruita in questi anni nel territorio con partner istituzionali ed associativi.>>

L’avvio della terza annualità è stata ufficialmente fissata al 28 Settembre anche dopo importanti riunioni di coordinamento nazionale ed a seguito di un confronto di programmazione condivisa coi genitori dei bambini beneficiari. Dal 28 settembre, e nelle prime due settimane di attività, si è dato spazio all’inserimento dei bambini all’interno della Classe Primavera stessa, con la co-presenza temporanea e con due sessioni alternate delle mamme dei piccoli beneficiari. 

<< Con grande soddisfazione e serenità, nel pieno rispetto organizzativo delle norme anti-covid ed in maniera scaglionata, – ha concluso la presidente Bianco – abbiamo ufficialmente aperto le porte della nostra Classe Primavera, dopo una lunga fase di stop dovuta all’emergenza sanitaria. Sarà un anno diverso, che richiederà la collaborazione da parte di tutte/i con un percorso di lavoro e corresponsabilità volto a garantire sempre un servizio utile e formativo… per il bene dei nostri piccoli “cuccioli”!  La nostra Cooperativa Sociale, ente gestore della Classe Primavera, assieme ai propri responsabili ed operatori di progetto ce la metterà tutta, provando a dar vita ad un anno scolastico bellissimo e interessante dal punto di vista dell’accrescimento culturale e di vita delle tante famiglie coinvolte in questo paziente processo di costruzione di una “comunità educante” territoriale.  Benvenuti quindi ai nostri nuovi piccoli beneficiari e buon anno scolastico a tutti/e! Grazie, infine, a tutti gli Enti Pubblici ed alle associazioni partner per la fattiva collaborazione passata ed attuale. Grazie al Comune di Badolato per la concessione ed uso dei vari spazi pubblici utili all’espletamento fattivo delle nostre attività progettuali>>.