Sab 24 Ott 2020
Advertising
Home Cronaca Giornata di lutto e di consapevolezza....

Giornata di lutto e di consapevolezza. Jole Santelli non c’è più

E’ una giornata triste e forse lo è ancor più di ieri. Oggi si comincia a realizzare che la Presidente Jole Santelli non è più tra noi. Ieri mattina la ferale notizia ha colto tutti di sorpresa. Un grosso choc per amici e parenti ovvio. Ma anche per le tante persone che la conoscevano e la hanno apprezzato come donna e come rappresentante istituzionale. Esempio di coraggio, perseveranza e onestà in politica. Il cuore di Jole Santelli si è fermato all’improvviso a 52 anni: tutti attoniti e senza parole.

Oggi è la giornata della consapevolezza, dell’ultimo saluto a Cosenza, la sua amata città. Il feretro della Presidente dalla sua abitazione arriverà nella Chiesa di San Nicola a Cosenza, dove sarà celebrata la cerimonia funebre in forma strettamente privata, nel rispetto delle norme anti-Covid.

Domani sabato 17 ottobre, dalle ore 9 alle ore 15, la Presidente andrà per l’ultima volta alla Cittadella regionale a Catanzaro dove sarà allestita una camera ardente per consentire a quanti vorranno di renderle omaggio. Alle 15, al termine della stessa, il presidente della Cec e arcivescovo di Catanzaro-Squillace, mons. Vincenzo Bertolone, benedirà la salma del presidente della Regione.