Dom 25 Ott 2020
Advertising
Home Attualità Covid, Iss: "Epidemia in fase acuta,...

Covid, Iss: “Epidemia in fase acuta, Regioni valutino misure di contenimento”

Si fa appello alla popolazione di rispettare con coscienza e precisione tutte le norme di precauzione previste“. Lo si legge nel monitoraggio settimanale di ministero della Salute e Iss in cui si raccomanda in particolare di rispettare il distanziamento fisico e l’uso corretto e appropriato delle mascherine e inoltre “di evitare quanto più possibile situazioni che possano favorire la trasmissione quali aggregazioni spontanee e programmate per evitare un ulteriore peggioramento che potrebbe richiedere restrizioni territorialmente diffuse”.

La raccomandazione è contenuta nelle conclusioni di Iss e ministero della Salute: “Si invitano le Regioni/PA, in raccordo con il ministero della Salute, a realizzare una rapida analisi del rischio, anche a livello sub-regionale, e di valutare il tempestivo innalzamento delle misure di contenimento e mitigazione nelle aree maggiormente affette in base al livello di rischio e sulla base delle linee di indirizzo fornite nel documento Prevenzione e risposta a Covid-19“.

“In questo momento è necessario prendere misure, tenere comportamenti prudenti ed evitare aggregazioni ed eventi sia pubblici che privati, comprese quelle che sono attività extrascolastiche, e prestare attenzione anche all’interno delle mura domestiche”. Lo ha affermato Gianni Rezza, direttore generale della prevenzione sanitaria, commentando i risultati dell’ultimo monitoraggio settimanale Covid ministero-Iss.“