Home Cronaca L'ex sindaco di Celico lascia il...

L’ex sindaco di Celico lascia il carcere, molte falle nell’indagine

E’ tornato a casa l’ex sindaco di Celico Antonio Falcone. Nonostante il G.i.p. di Cosenza pochi giorni fa avesse rigettato l’istanza, il Tribunale di Catanzaro, fissando l’appello in tempi rapidi, ha accolto la richiesta di scarcerazione presentata dai legali Enzo Belvedere Renato Tocci.

Le investigazioni difensive stanno dimostrando molte falle dell’indagine che si è sinora limitata a credere ad un’interessatissima presunta persona offesa”. Queste le parole dell’avvocato Belvedere al termine dell’udienza dinanzi a Tribunale della Libertà di Catanzaro.

Secondo la Procura della Repubblica di Cosenza, Antonio Falcone avrebbe vessato un imprenditore chiedendogli mazzette e pretendendo lavori gratuiti da eseguirsi in una sua abitazione, dietro la minaccia di escluderlo dagli appalti concessi dal comune.