Dom 13 Giu 2021
Advertising
Home Costume & Società La provocazione di Sgarbi scatena il...

La provocazione di Sgarbi scatena il web: “In Calabria per il turdiddru”

Non smette di provocare Vittorio Sgarbi. Ieri è stato per tutto il giorno a Cosenza e, come sua consuetudine, ne ha approfittato per “lanciare” sui social e sulla sua pagina fb l’ennesima provocazione.

“Ebbene sì, la sola ragione che mi porta in Calabria è il “turdiddru”, tipico dolce cosentino ricoperto di miele di fichi. #calabria #cosenza #turdiddru #dolcicalabresi”

Questo il suo post, con tanto di foto scattata da Nino Ippolito con il “nostro” sdraiato sul divano di palazzo dei Bruzi, al Municipio bruzio.

Sgarbi, in camicia rossa e rigorosamente senza calze, si è lasciato andare allo sfogo goliardico pubblico, scatenando – non è certo la prima volta- una ridda di reazioni incredibili.

Commenti entusiasti dei calabresi e dei cosentini mixati da altri terribilmente indignati.

i turdiddri? Noi, preferiamo mangiarli.