Home Cronaca Rende, contromano verso la statale 107...

Rende, contromano verso la statale 107 per sfuggire alla polizia: arrestato

Infischiandosene della misura cautelare dell’obbligo di dimora a cui era sottoposto era uscito in orario notturno.

È così che è finito in arresto un uomo di 68 anni domiciliato in Rende, C.V.L.. A sorprenderlo fuori casa, nel cuore della scorsa notte, sono stati gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Cosenza Nord.

L’uomo sarebbe stato sorpreso dai poliziotti alla guida di una Fiat Panda nel mentre percorreva a forte velocità la rotonda stradale attigua lo svincolo dell’A/2 di Rende-Cosenza Nord.

Immediatamente inseguito per i dovuti controlli, il 68enne avrebbe cercato di seminare la Polizia imboccando prima in contromano la rampa di uscita della Statale 107 Silana-Crotonese e successivamente si sarebbe portato in una strada limitrofa dove avrebbe perso il controllo del mezzo e si sarebbe schiantato contro un marciapiede.

Prontamente soccorso, non riportando lesioni, è accompagnato presso gli uffici della Stradale dove sarebbe stata appurata la sua fuga notturna e sarebbe emerso che lo stesso non era nuovo ad evasioni.

Notiziata l’autorità giudiziaria competente, è scattato l’arresto ed il pm di turno ha disposto il rito processuale per direttissima, previsto per la mattinata di oggi.