Sab 17 Apr 2021
Advertising
Home Attualità Riapre un’ala di Palazzo Fazzari a...

Riapre un’ala di Palazzo Fazzari a Catanzaro, Abramo: “Simbolo della città”

“Un simbolo del centro storico sta per tornare parte integrante della vita sociale di Catanzaro e dei catanzaresi”. Così il sindaco di Catanzaro Sergio Abramo ha presentato l’ala di Palazzo Fazzari riaperta nella ufficialmente questa mattina.

“Riqualificando questi locali l’amministrazione ha creato un altro, importante e suggestivo contenitore di iniziative innanzitutto sociali, ma anche culturali e artistiche, in quel grande incubatore a cielo aperto che sta sempre più prendendo corpo nella parte antica del capoluogo – ha aggiunto Abramo – il Palazzo sarà il luogo dedicato all’innovazione sociale al servizio dei processi di riqualificazione del centro storico stilati con Agenda urbana”.

Il sindaco ha ripercorso l’iter che ha permesso la definizione e l’esecuzione dei lavori grazie a un’operazione di recupero del finanziamento resa possibile attraverso il programma Agenda urbana. L’ala del Palazzo è stata ricevuta in comodato d’uso decennale dalla Regione e ristrutturata a proprie spese dal Comune. La ristrutturazione è costata 500mila euro dei quali 400mila di opere strutturali e 100mila per l’acquisto degli arredi e delle attrezzature tecniche, la cui procedura è ancora in corso e si concluderà entro un paio di mesi. L’opera sarà pienamente attiva e funzionale entro quest’estate.

All’apertura hanno partecipato anche il presidente del Consiglio comunale Marco Polimeni, gli assessori Concetta Carrozza e Alessio Sculco, i consiglieri Giuseppe Pisano e Antonio Ursino, i dirigenti Antonio De Marco, Giovanni Laganà, Simona Provenzano, Antonino Ferraiolo, Andrea Adelchi Ottaviano.