Mer 14 Apr 2021
Advertising
Home Costume & Società Montalto, Pisano: "No isola ecologica, ma...

Montalto, Pisano: “No isola ecologica, ma garantire sicurezza ai giovani in strada”

“L’associazione Nuovi Eroi valorizza i giovani, sente il dovere di difenderli, e su quella strada i loro bisogni sono altri. Un’isola ecologica non è la priorità”. E’ quanto fa sapere il Presidente dell’Associazione Luciano Pisano, il quale interviene in difesa dei giovani di Pianette di Montalto, chiedendo di rinunciare alla realizzazione di un’isola ecologica in zona aggregativa e di pensare alla messa in sicurezza dell’area.

Siamo consapevoli della sua utilità, ma siamo contrari ad una sua realizzazione in quell’area, che da sempre, in assenza di traffico e smog, per i cittadini di Pianette é la “zona pedonale” tranquilla del posto. Anche se su asfalto, poiché il marciapiede é quasi inesistente, li ci si va in bici, ci si corre e cammina per sport o svago, vi transitano a piedi per andare a scuola… e domani non si vorrà fare tutto ciò accanto ad un’ isola ecologica di raccolta rifiuti, non voluta dai residenti anche per i precedenti conosciuti di mal funzionamento.

A Pianette é sempre mancata una zona aggregativa e sportiva libera, e questa che ne ha fatto le veci meriterebbe un’area naturale strutturata per incentivare l’aggregazione e non per disperderla. Meriterebbe soprattutto una diversa attenzione, come la sicurezza per pedoni e sportivi, con un marciapiede ampliato e sportivo, per evitare il transito dei pedoni sulla strada, ma anche per favorire lo spostamento a piedi di chi vi transita in macchina, offrendo sostenibilità.

Il marciapiede ampliato poi, eviterebbe automaticamente la sosta dei parcheggiatori.

Altresí pure dal “Piano operativo europeo per l’ambiente e la salute dei bambini” emerge che: -Si devono proporre ambienti antropici sicuri e protetti a favore di tutti i bambini. Sviluppare infrastrutture per promuovere percorsi sicuri casa-scuola, a piedi e in bicicletta.

Rendere accessibili strutture sicure per le attività di interazione sociale, di gioco e sportive per i bambini e gli adolescenti. Promuovere modalità sostenibili di trasporto.- (quanto riportato dal piano).

L’associazione Nuovi Eroi di Pianette, tutelando i giovani che valorizza e in rappresentanza dei cittadini di Pianette, chiede pertanto non solo di rinunciare al progetto dell’isola ecologica, ma di garantire sicurezza ai giovani in strada, rendendo funzionali alle esigenze i marciapiedi dell’area, e di pensare ad un miglior utilizzo aggregativo del sito scelto per il progetto.

Vogliamo che il nostro territorio sia valorizzato osservandone i reali bisogni e i bisogni di chi lo vive.”