Sab 17 Apr 2021
Advertising
Home Economia Economia e Lavoro Coldiretti Calabria: campagna vaccinale e pass...

Coldiretti Calabria: campagna vaccinale e pass vaccini salvano il turismo

Evitare di compromettere anche la prossima stagione estiva accelerando con le vaccinazioni e garantendo il pass vaccini europeo.

È la richiesta di Coldiretti Calabria che preme affinché la nostra regione non perda importanti guadagni provenienti dal turismo nazionale e straniero che negli ultimi anni aveva fatto registrare una costante crescita.

“Accogliamo con soddisfazione – commenta Francesco Cosentini direttore della Coldiretti Calabria – l’istituzione del green pass vaccinale che sarà presentato da parte della Commissione europea il prossimo 17 marzo all’interno della proposta legislativa per un Digital green pass con l’obiettivo di consentire gradualmente agli europei di muoversi in sicurezza all’interno o all’esterno dell’Ue, per lavoro o turismo.

La Calabria – sottolinea– è fortemente dipendente dall’estero, infatti, il flusso turistico nel 2019 è stato di 8.820.489 presenze il 22% delle quali sono straniere. Nel periodo da giugno a settembre, il turismo ha registrato un vuoto pesante che purtroppo non è stato compensato dalla svolta vacanziera patriottica degli italiani”.

“L’assenza di stranieri in vacanza ha gravato negativamente sull’ospitalità turistica che ne ha risentito notevolmente – sottolinea la Coldiretti – anche perché i visitatori da paesi europei hanno tradizionalmente una elevata capacità di spesa. Ad essere avvantaggiate dal pass europeo vaccini saranno soprattutto le località di mare, che sono meta storica del turismo dall’estero, ma anche gli oltre 350 agriturismi regionali dove gli stranieri hanno fatto registrare negli anni presenze significative, poiché appassionati del turismo esperienziale che le strutture agrituristiche possono offrire.”