Mar 13 Apr 2021
Advertising
Home Costume & Società Solidarietà Uova di Pasqua e colombe a...

Uova di Pasqua e colombe a chi ne ha bisogno. L’idea di Circoli di FDI di Spezzano Albanese e Terranova da Sibari

“Un piccolo gesto che può regalare un sorriso”: è questo il titolo dell’iniziativa organizzata dai Circoli di FDI di Spezzano Albanese e Terranova da Sibari. L’idea è quella di raccogliere uova di Pasqua, ovetti, colombe, snack ma anche articoli di cancelleria come album da disegno e pastelli, olio, riso e farina da destinare alle tante famiglie in difficoltà. Ci piacerebbe portare un sorriso, sul volto di adulti e bambini, costretti a passare in casa, per il secondo anno consecutivo, la festività e provare a mantenere vive le tradizioni della Santa Pasqua.

“In un momento storico particolarmente difficile ci siamo chiesti cosa potevamo fare per renderci utili e aiutare. E così abbiamo pensato a un piccolo gesto di solidarietà e di affetto, che vuole essere un segnale concreto di speranza e rinascita soprattutto per i bambini che probabilmente soffrono più di altri l’isolamento sociale e l’impossibilità di uscire di casa. All’aumentare delle famiglie in difficoltà, è importante aumentare le giornate di solidarietà”.

“La politica deve tornare ad essere attività al servizio del cittadino onesto. Crediamo che il singolo si realizzi solo nella comunità dove essere e fare si antepongono ad apparire e parlare. La migliore gioventù è quella che salva la Nazione e noi ci vogliamo provare. Ma, per realizzare tale progetto, abbiamo bisogno della collaborazione di padri di famiglia, mamme e giovani, associazioni e tutte le forze politiche che intenderanno aderire. Quindi, siamo a chiedere, la collaborazione di chi ha la possibilità di donare e di farlo con estrema consapevolezza, amorevolezza in un’ottica di altruismo e solidarietà”.

Anche se talvolta ciò viene dimenticato, trasmettere ai bambini l’importanza del “Prendersi cura di” riteniamo sia fondamentale, imparano più dai nostri comportamenti che dalle nostre parole. È possibile trasmettere empatia e attenzione al prossimo sin dalla tenera età per mezzo dell’esempio e del coinvolgimento in attività del genere.

Cogliamo l’occasione per ringraziare ancora le tante famiglie del comprensorio che hanno partecipato e partecipano attivamente alle nostre raccolte”.