Mer 14 Apr 2021
Advertising
Home Cronaca Due giovani morti nel cosentino: avevano...

Due giovani morti nel cosentino: avevano ricevuto il vaccino

Lunedì dell’Angelo funestato da tue tragedie. Due giovani vite spezzate. E’ quanto si apprende dal portale web Acri News .

In un primo momento lo stesso giornale riportava la notizia della sopraggiunta morte dei due dopo aver ricevuto un vaccino anti covid. La notizia dopo poche ore è stata confermata, ma in parte. Purtroppo confermato il decesso delle due persone, ma la giovane pare sia morta per cause non ascrivibili al vaccino.

Si tratta di una ragazza di 25 anni e di un uomo di 45 anni.

Al momento, lo vogliamo sottolineare, non c’è nessuna correlazione dimostrata né un nesso causale tra la somministrazione del vaccino e le morti che si sono verificate.

“La prima tragedia che ha listato a lutto la Pasquetta degli acresi è avvenuta nella notte, con un infarto che ha ucciso una ragazza di soli 25 anni. L’altra è di questa mattina, un uomo di 45 anni originario di Acri ma residente a Castrolibero.”