Gio 13 Mag 2021
Advertising
Home Cronaca "Furbetti” del reddito di cittadinanza: 9...

“Furbetti” del reddito di cittadinanza: 9 denunce nel Catanzarese

Al momento di compilare la domanda per ottenere il Reddito di Cittadinanza, avrebbero “dimenticato” di dichiarare assunzioni lavorative o l’avvio di attività imprenditoriali, e addirittura il fatto di essere sottoposti agli arresti domiciliari.

Non curanze che sono costate una denuncia a 9 soggetti, scoperti dai Carabinieri di Girifalco.

Si tratta di nove persone residenti nel circondario, tra Girifalco, Amaroni, Maida, Curinga e Caraffa. Stimato un danno alle casse dell’Inps per circa 32 mila euro, in quanto i soggetti avrebbero beneficiato indebitamente dell’emolumento.

Dopo le indagini, scaturite a seguito di controlli, i nove soggetti sono stati denunciati in stato di libertà all’autorità giudiziaria di Catanzaro e di Lamezia Terme.