Dom 20 Giu 2021
Advertising
Home Costume & Società Ambiente Vacanze: restiamo in Calabria, regione dalle...

Vacanze: restiamo in Calabria, regione dalle molteplici bellezze

Ci avviciniamo alla bella stagione e chi può comincia ad organizzare le ferie. Tanti, troppi i calabresi che sempre più decidono di spostarsi dalla propria regione nel periodo estivo. Restare in Calabria significa prima di tutto scoprire o riammirare le meravigliose bellezze della nostra terra, in secondo luogo, la Calabria è la regione che più di tutte offre ciò di cui ha bisogno chi vuole andare in vacanza. C’è il mare, ci sono i laghi, ci sono i monti, ci sono le città d’arte, con tutto questo ben di dio allora perché spostarsi?

Restiamo in Calabria, primo, perché è bellissima, secondo, perché questo è anche il momento di aiutare i nostri corregionali. Tanti gli esercizi commerciali ridotti sul lastrico dopo mesi di chiusure forzate. A loro dobbiamo pensare e sostenere.

Le coste della Calabria sono dei gioielli turistici d’Italia: qui il mare è cristallino, le spiagge bianche e incastonate in magnifici scenari naturali che, proprio ieri, hanno fatto incetta di Bandiere Blu. Ben 15 le spiagge fregiate da questo importante riconoscimento.

In Calabria le spiagge più belle che vantano anche il prestigioso vessillo assegnato dalla FEE (Foundation for Environmental Education) si trovano sia sul Mar tirreno che sul Mar Jonio.

Non dimentichiamo che la Calabria s’affaccia a ovest sul mar Tirreno ed a est sul mar Ionio e che, per le loro caratteristiche, tanto piacciono alle famiglie e ai bambini. Inoltre, negli anni, i servizi sono aumentati e migliorati per offrire comodità alle persone più âgée o divertimento e movida per i più giovani. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti.