Dom 20 Giu 2021
Advertising
Home Sport Calcio Cosenza calcio, Guarascio aperto alla cessione....

Cosenza calcio, Guarascio aperto alla cessione. Ma bisogna valutare le proposte

Ancora nessuna sicurezza sul futuro societario del Cosenza calcio per la stagione calcistica 2021/2022. Indipendentemente dalla scelta del Presidente Eugenio Guarascio di cedere o meno la società rossoblù (dopo dieci anni sotto la guida dell’imprenditore lametino), però, quello che si ci aspetta è una ripartenza mirata e programmata con obiettivi precisi che pongano la lente d’ingrandimento dal settore giovanile in su per porre delle basi solide ad una società che ha visto venir meno, al termine dell’ultimo campionato, la partecipazione alla “cadetteria”.

Vendere o proseguire? Sarà questa la domanda su cui il patron di via degli stadi dovrà riflettere nelle prossime ore. Al termine dell’incontro, avvenuto oggi, tra Guarascio ed il Sindaco Occhiuto, un cambio alla guida del Cosenza calcio sembrerebbe una decisione non poi così lontana dalla realtà. La dura contestazione dei tifosi rossoblù, intensificatasi dopo la retrocessione in Lega Pro della squadra brutia matematicamente maturata al termine della gara contro il Pordenone, non ha lasciato un attimo di tregua al Presidente Guarascio che si è detto disponibile, come confermato dal primo cittadino di Cosenza – Mario Occhiuto – ai microfoni di Ten, a ricevere e prendere in considerazione eventuali offerte.

Ci sarà, dunque, ancora da aspettare per scoprire il futuro del Cosenza ed il Presidente Guarascio che si concederà qualche giorno per riorganizzare le idee e valutare bene come proseguire: cedere o no il Cosenza calcio?

Affichè si possa concretizzare un cambio ai vertici della società calabrese, bisognerà analizzare attentamente le offerte per capire se ci siano proposte concrete, mentre se non dovesse verificarsi un cambio di gestione, dovrà essere di primaria importanza fare tesoro di tutti gli errori commessi e definire una solida programmazione che possa rilanciare il Cosenza calcio.