Mar 15 Giu 2021
Advertising
Home Cronaca Usava carte di credito rubate, arrestata...

Usava carte di credito rubate, arrestata 39enne cosentina

Una 39enne è stata arrestata e posta ai domiciliari dai carabinieri con l’accusa di ricettazione e uso indebito di carte di credito. I carabinieri della compagnia di Castrovillari sono arrivati alla donna dopo una serie di indagini in seguito ad alcuni furti di carte di credito.

A inizio del mese di maggio una donna aveva denunciato il furto della sua carta bancomat. Quest’ultima era stata utilizzata, successivamente, per una serie di prelievi. Dal bancomat erano stati prelevati complessivamente novecento euro. 

Sempre a carico della donna sono stati raccolti indizi di colpevolezza anche per quanto riguarda il reato di ricettazione per aver ricevuto, al fine di trarre profitto, anche una seconda carta di credito il cui smarrimento era stato denunciato in marzo a Villapiana. La carta era stata utilizzata per alcuni acquisti effettuati prima del blocco in vari esercizi commerciali di Castrovillari (tra cui bar, ristoranti e gelaterie), il cui importo inferiore a 25 euro ha consentito l’effettuarsi delle transazioni con modalità contactless.