Lun 26 Lug 2021
Advertising
Home Attualità Covid, allarme Oms: “Presto 4^ ondata...

Covid, allarme Oms: “Presto 4^ ondata per variante Delta. 9 casi in Calabria”

Proprio mentre anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità lancia un allarme sulla possibilità di una nuova ondata del virus, spinta dai contagi da variante Delta che hanno ripreso a correre, giungono dalla nostra regione notizie per nulla confortanti. Bisogna tenere la guardia alta, avverte il responsabile dell’Oms, lanciando un appello a non allentare troppo le misure, per evitare gli errori dell’estate scorsa. A cominciare dagli Europei che, tra fan assembrati negli stadi e festeggiamenti, rischiano di diventare una miccia. 

L’Oms dichiara: in Europa ad agosto la variante Delta del coronavirus sarà dominante e spiega che i casi di Delta hanno già superato quelli di Alfa, ovvero la variante inglese.

Insomma, dobbiamo essere realistici. La pandemia non è finita. Anche in Calabria, dove comunque la campagna di vaccinazione viaggia spedita, si aggira il grande spettro di variante Delta. Nove finora i casi registrati nella nostra regione. Sette risultano in provincia di Reggio Calabria e due in provincia di Cosenza. Numeri non elevati, ma che destano preoccupazione posto che questo tipo di variante conosciuta anche come indiana è più contagiosa e porta maggiormente al ricovero ospedaliero.