Sab 24 Lug 2021
Advertising
Home Cronaca Accoltellamento nel centro di Cosenza, arrestato...

Accoltellamento nel centro di Cosenza, arrestato presunto responsabile

Nel tardo pomeriggio di ieri l’accoltellamento in via Popilia a Cosenza. Ferito Ivan Trinni, cosentino, di 47 anni. L’uomo,  gravato da precedenti penali ed in regime degli arresti domiciliari, sarebbe giunto sanguinante ed in condizioni gravi al pronto soccorso dell’Ospedale cittadino. Riscontrate numerose ferite da arma da taglio alle spalle, alla gola e dietro l’orecchio tanto da rendere necessario un intervento chirurgico d’urgenza. La vittima, da quanto si apprende, si trova adesso ricoverato nel reparto di rianimazione dell’Annunziata ma non sarebbe in pericolo di vita.

Subito dopo l’accaduto gli investigatori si sono recati in ospedale. Da lì sono partite le indagini che hanno portato la scorsa notte all’arresto di Giuseppe Vernì, 50 anni. L’uomo gravato da precedenti penali, sarebbe l’autore dell’accoltellamento. Secondo quanto si è appreso, Vernì avrebbe denunciato di essere esasperato dalle continue richieste estorsive del Trinni e a seguito di un’ennesima discussione lo avrebbe accoltellato.