Lun 20 Set 2021

sibarinet

Home Cronaca Cassano allo Ionio, chiuso il bancomat....

Cassano allo Ionio, chiuso il bancomat. Ennesimo scippo a servizi sul territorio

I tagli continui ai servizi non aiutano il lavoro incessante di imprenditori e commercianti del territorio che, con impegno e soprattutto in questa delicatissima fase di ripartenza, si sforzano di contribuire al rilancio dei territori e della regione.

Al contrario, cittadini ed imprenditori, sono costretti a confrontarsi ogni santo giorno con ostacoli e disagi di ogni natura che rallentano iniziative e crescita, che determinano disillusione e rassegnazione e che aumentano la distanza sempre più grande tra comunità locali ed istituzioni ad ogni livello.

È quanto denuncia il Presidente della sezione di Cassano Jonio di Confcommercio Domenico Lione definendo un ennesimo scippo alle esigenze ed attese del territorio la chiusura perfino dello sportello bancomat cittadino da parte di Banca Intesa.

Siamo di fronte al reiterarsi, su tutti i fronti, pubblici e privati, di tagli e privazioni in termini di pieno godimento del diritto di cittadinanza che – continua – giungono paradossalmente in risposta contraria a precise richieste di potenziamento e di miglioramento dei già scarsi ed insufficienti servizi esistenti.

Come Confcommercio cittadina – conclude Lione – ci facciamo quindi promotori insieme a quanti vorranno unirsi in questa nuova iniziativa di civiltà affinché possa essere esercitata unanime sensibilizzazione, associazioni e istituzioni pubbliche, nei confronti dell’istituzione bancaria interessata, restituendo con celerità alla comunità residente ed ai tanti visitatori del territorio, un servizio prezioso e strategico per l’economia locale