Dom 19 Set 2021

sibarinet

Home Cronaca Covid: due zone rosse in Calabria

Covid: due zone rosse in Calabria

Aumento di positivi al Covid-19, il governatore della Regione Nino Spirlì ha istituito restrizioni locali nei Comuni di Africo e di Bagaladi, entrambi in provincia di Reggio Calabria: dureranno rispettivamente fino al 17 e al 18 agosto.

Viene disposta l’istituzione della “Zona rossa” ad Africo (RC) dopo “una crescita esponenziale dei contagi tra la popolazione residente, che determina una elevata incidenza, con 52 casi confermati attivi dei quali il 92% registratisi negli ultimi 6 giorni, su una popolazione di circa 3.300 abitanti“.

Dalle 22 di ieri sera, 8 agosto, la seconda zona rossa in Calabria, nel comune di Bagaladi sempre in provincia di Reggio Calabria, avrà durata fino a tutto il 18 agosto.

L’Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria ha comunicato “una crescita esponenziale dei contagi tra la popolazione residente, che determina una elevata incidenza, con 19 casi confermati attivi dei quali il 53% registratisi nelle ultime 24 ore, su una popolazione di circa 1.025 abitanti”