Lun 20 Set 2021

sibarinet

Home Politica Regionali, appello di Oliverio: “Troviamo un...

Regionali, appello di Oliverio: “Troviamo un nome che unisca tutto il centrosinistra”

Le elezioni regionali calabresi si avvicinano (si vota il 3 e 4 ottobre) e l’ex presidente di Regione Mario Oliverio non demorde: “Anche se mancano pochi giorni alla presentazione delle liste – scrive su Facebook – sento di dover insistere rivolgendo un appello perché si compia ogni sforzo per trovare l’unità di tutta la sinistra e delle forze progressiste intorno ad una candidatura sulla quale possa convergere l’intero arco delle forze del centrosinistra”.

Oliverio ha deciso di ricandidarsi, come indipendente, ma si è detto pronto a rinunciare alla propria candidatura se Amalia Bruni (candidata di Pd e M5S) e Luigi de Magistris (candidato indipendente) fanno lo stesso. L’obiettivo? Trovare un nome “nuovo” che possa unire tutto il centrosinistra. Secondo Oliverio, infatti, “persino i sondaggi effettuati da più Istituti specializzati evidenziano un centrodestra largamente sotto al 50%, favorito solo da un centrosinistra frammentato. Lo sanno bene in primo luogo i dirigenti del Partito Democratico nazionale e locale, a partire da Francesco Boccia e Stefano Graziano, che hanno la responsabilità della situazione calabrese. Tutti, in primo luogo loro, abbiamo il dovere politico di evitare alla Calabria ed ai calabresi una proroga del rovinoso governo di centrodestra“.

Non mi rassegno all’idea, purtroppo prevalente in queste ore, di un risultato precostituito attraverso una sconfitta del centrosinistra. La sinistra in Calabria – conclude Oliverio – ha una storia nobile, ricca di lotte, di valori, di personalità con storie e funzioni diverse che potrebbero rappresentare la sintesi su cui realizzare l’unità”.