Gio 16 Set 2021

sibarinet

Home Attualità Cosenza, Centro per l’Impiego da mesi...

Cosenza, Centro per l’Impiego da mesi chiuso per carenze strutturali

Il presidente della Provincia di Cosenza, Franco Iacucci, interviene sulla problematica relativa al Centro per l’Impiego di Cosenza.

“È chiuso ormai da cinque mesi, per carenze strutturali, il Centro per l’Impiego di Cosenza, il più grande della Regione Calabria, con un bacino di competenza di oltre 300 mila abitanti, che serve ben 52 comuni. Non si può che esprimere solidarietà ai dipendenti che in questa fase stanno continuando a garantire i numerosi servizi da remoto con professionalità e dedizione.

Tale situazione incresciosa – afferma il presidente Iacucci – ricade soprattutto sui numerosi utenti e disoccupati che si rivolgono al Centro per l’impiego, unico punto di riferimento per gli adempimenti e le politiche attive.

La mancanza di una sede fisica comporta un’interruzione del servizio di sportello al pubblico, anche nel momento in cui, con l’attenuarsi della pandemia, sarebbe stato possibile ripristinare parzialmente il ricevimento dell’utenza”.

“Inoltre, conosco bene il potenziale del Centro per l’Impiego di Cosenza e l’importanza che riveste tale istituzione nel territorio, essendo stato fino a luglio del 2018 alle competenze della nostra Provincia.

Mi farò carico di interloquire, il prima possibile, con le varie istituzioni al fine di fornire – sostiene Franco Iacucci – una sede dignitosa in grado di assicurare l’immediata fruibilità alla numerosa utenza e a gratificare il lavoro instancabile e professionale di tutti i dipendenti che giornalmente garantiscono i servizi del Centro per l’Impiego di Cosenza”.

Qualche giorno fa è stato approvato il Piano regionale straordinario di Potenziamento dei Centri per l’impiego e delle Politiche attive del lavoro della Regione Calabria che mira a migliorare i servizi per l’impiego, sia in merito ad un incremento dell’organico in dotazione, sia per quanto riguarda l’ammodernamento delle sedi operative.

“A tal proposito – conclude il presidente della Provincia di Cosenza – si garantirà la massima vigilanza e collaborazione affinché il Piano di potenziamento venga realizzato in toto e senza ritardi, restituendo al territorio, nei tempi più rapidi, una nuova sede per il Centro per l’Impiego di Cosenza”.