Mar 26 Ott 2021

spazio pubblicitario disponibile

HomeCostume & SocietàBuon cibo, arrivano in Calabria da...

Buon cibo, arrivano in Calabria da tutto il mondo

Internazionalizzazione dei prodotti calabresi, arrivano i primi risultati per La Frontiera Americana – Opportunità in Texas e in Louisiana.

Le eccellenze della #CalabriaStraordinaria nel Golden State, il progetto promosso dalle Camere di Commercio italo – americane con la Regione Calabria, assessorato allo sviluppo economico, al turismo e all’internazionalizzazione. Sono stati sottoscritti i primi contratti tra aziende e buyers. Le eccellenze agroalimentari sono pronte a volare negli USA, dal 2022. Grande soddisfazione reciproca sia da parte delle 50 aziende aderenti, sia da parte dei buyers americani ospitati in questi giorni.

Dopo gli apprezzatissimi itinerari esperienziali dello scorso mese di luglio nei territori delle diverse province, i rappresentanti delle Camere di commercio sono tornati in Calabria, insieme ad una importante delegazione di buyers, per promuovere una quattro giorni di incontri B2B e visite ad hoc. Ospitati dal Palace Hotel Mediterraneo di Amantea le aziende hanno avuto modo di far conoscere i propri prodotti e di condividere con gli speciali interlocutori, qualità, identità, storia, competitività e valore aggiunto delle diverse eccellenze agroalimentari proposte per l’export.

Si sono tenute anche due ulteriori visite aziendali. Una delegazione dei buyers ha fatto tappa all’Hotel – Ristorante Barbieri, l’oasi naturale affacciata sulla Città d’Arte di Altomonte dove, accolti dall’agrichef e ambasciatore del progetto #CalabriaStraordinaria, Enzo Barbieri sono stati accompagnati negli orti e nei laboratori dove vengono prodotte le conserve e le ricette conosciute ed esportate nel mondo ormai da diversi anni dalla prestigiosa Bottega di Famiglia.

Un’altra delegazione ha invece raggiunto Badia di Nicotera, in provincia di Vibo Valentia per fare visita a Casa Comerci, importante realtà vitivinicola calabrese. Accolti dalla export manager Rosa Comerci, il gruppo capitato nel clou della vendemmia, ha visitato le vigne coltivate a Greco Bianco e Magliocco Canino e visto da vicino le fasi di raccolta e separazione delle uve. Oltre ai vini di Casa Comerci hanno avuto modo di assaggiare anche quelli della cantina Altomonte di Pizzo Calabro presentati da Nino Altomonte.

Destinato a raggiungere nuovi numeri e risultati con la terza fase della missione, alla quale si darà avvio nei primi mesi del 2022 in Usa, il progetto di internazionalizzazione messo in campo dalla Regione Calabria rappresenta oggi una nuova, interessante e concreta opportunità per le aziende che si affacciano per la prima volta sul mondo dell’export.

La sfida condivisa sia dalle numerose aziende già aderenti sia dalle Camere di Commercio italiane in Lousiana, Texas e California con l’istituzione regionale resta quella di allargare il bacino delle imprese partecipanti e di presentare e condividere nei prossimi mesi, attraverso importanti eventi ed iniziative di penetrazione dei mercati, la #CalabriaStraordinaria nell’importante mercato statunitense.