Mar 26 Ott 2021

spazio pubblicitario disponibile

HomeCronacaAssolti l’avvocato Oreste Morcavallo e la...

Assolti l’avvocato Oreste Morcavallo e la moglie: “Il fatto non sussiste”

Assolto perché il fatto non sussiste. Con questa sentenza si conclude il processo scaturito in seguito ad una indagine della Guardia di Finanza nei confronti dell’ex presidente dell’Ordine degli avvocati di Cosenza Oreste Morcavallo.

Un iter giudiziario lungo, tra indagini e processo, durato quasi cinque anni che vede finalmente l’assoluzione piena per il legale e la consorte, Rosella Boccassile accusati di evasione fiscale.

Il giudice monocratico Francesca Familiari ha emesso la sentenza nel primo pomeriggio di oggi, ritenendo le prove insussistenti.

Per l’accusa, il legale cosentino avrebbe eluso il fisco non versando allo Stato una considerevole cifra, poco inferiore ai 3 milioni di euro. Accuse ribaltate dagli avvocati difensori. Gli avvocati Enzo Belvedere e il professore Giovanni Flora, legali di Oreste Morcavallo e hanno evidenziando che non esisteva il fatto-reato contestato all’imputato smontando di fatto tutto l’impianto accusatorio attraverso analisi dei documenti contabili e testimonianze.

Insussistenti anche le accuse nei confronti della moglie di Morcavallo, assistita dall’avvocato Nicola Carratelli.

Coniugi Morcavallo, dunque, assolti con la formula ampiamente liberatoria.

Avvocato Oreste Morcavallo
Avvocato Oreste Morcavallo

Oggi è stata scritta una bella pagina di giustizia.