Mar 7 Dic 2021
spot_img
HomeCronaca29 cani segregati ed in pessime...

29 cani segregati ed in pessime condizioni: denunciato proprietario

Un canile abusivo in casa. Teneva rinchiusi in un appartamento 29 cani in condizioni igienico sanitarie a dir poco precarie. Un uomo di Crotone è stato denunciato alla Procura della Repubblica per maltrattamento di animali.

Ad accertare quanto avveniva nell’abitazione, in pieno centro cittadino, sono stati carabinieri forestali che hanno ottenuto dalla Procura della Repubblica un decreto di perquisizione il proprietario si rifiutava di aprire la porta. Per accedere ai locali è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco e l’ausilio di personale del 118.

I cani, tutti meticci, erano in gravi condizioni di salute e solo pochi erano provvisti di microchip. Al termine dell’operazione gli animali sono stati affidati in custodia a un canile nel vicino Comune di Torre Melissa.