Sab 27 Nov 2021
spot_img
HomeCronacaParlamentare calabrese Granato entra senza Green...

Parlamentare calabrese Granato entra senza Green Pass in Senato. Consiglio sospeso

Rifiuta il vaccino e il certificato verde la senatrice calabrese no Green pass, Bianca Laura Granato (ex M5S e ora al Gruppo Misto). La Granato, solo qualche giorno fa prima a Cosenza e poi a Reggio Calabria per manifestare contro il green pass e contro i vaccini, è entrata a Palazzo Madama, sede del Senato, rifiutando di mostrare il proprio certificato verde. Il presidente Dario Parrini ha sospeso, quindi, i lavori alla commissione Affari costituzionali del Senato.

“Non si può lavorare alla presenza di un trasgressore di una regola fondamentale. Appena saputo che una senatrice senza green pass stava partecipando alla seduta, ho subito sospeso i lavori della commissione” ha spiegato Parrini all’Adnkronos. “Attendo dal consiglio di presidenza e dai questori indicazione su quale sarà la sanzione per la senatrice e su come possiamo riprendere a lavorare senza che un no pass assista ai lavori nell’aula dove si fanno le leggi della Repubblica”.

Il Consiglio di presidenza del Senato si è riunito per esaminare il caso e ha stabilità che senza il green pass è vietato l’accesso a tutti il siti del Senato. A questo punto il certificato verde dovrà essere mostrato non solo per entrare in Aula, ma anche nell’edificio.

“Quando sono fuori dal Senato – aveva annunciato Granato – per rispettare tutte le regole cui sono sottoposti anche gli altri cittadini lo esibisco, ma nel luogo deputato alla rappresentanza dei cittadini mi rifiuto di piegarmi a una distorsione del regolamento del Senato, oltretutto derivante da un decreto legge, un atto unilaterale del governo che ancora non è stato convertito in legge e che adesso il Parlamento sta discutendo”.

“Se non mi fosse data la possibilità di entrare in Senato, di difendere gli emendamenti che ho presentato e questi decadessero, sarebbe un atto gravissimo. Infatti se sono assenti i proponenti gli emendamenti decadono in automatico”.