Mar 7 Dic 2021
spot_img
HomeCronacaBarca arenata sulla spiaggia, carica di...

Barca arenata sulla spiaggia, carica di migranti

Sono circa un centinaio i migranti giunti a bordo di una barca a vela lunga circa 15 metri arenatasi sulla spiaggia di Monasterace, in prossimità del faro di Punta Stilo.

L’ennesimo viaggio della speranza, intrapreso nonostante le condizioni pessime del mare, terminato sulle coste calabresi.

Molti profughi, in prevalenza afgana e pakistana, hanno raggiunto la riva a nuoto per darsi alla fuga, ma sono stati rintracciati da carabinieri, Polizia di Stato e Guardia Costiera di Roccella Ionica e Soverato. Radunati in piccoli gruppi sulla spiaggia, i migranti sono stati successivamente trasferiti alla periferia di Monasterace in una struttura pubblica messa a disposizione dal Comune. Tra loro anche diverse donne, minori e bambini ancora in tenera età. Due migranti adulti (un uomo e una donna incinta) e una bambina sono stati accompagnati nell’ospedale di Soverato per accertamenti sanitari.

Prima di essere trasferiti, su disposizione della Prefettura di Reggio Calabria, in strutture più adeguate sia sul piano logistico, sia sotto il profilo igienico-sanitario, tutti i migranti saranno dapprima sottoposti al test del tampone molecolare e successivamente fotosegnalati.