Mar 7 Dic 2021
spot_img
HomePoliticaFranz Caruso: "La mia giunta operaia,...

Franz Caruso: “La mia giunta operaia, pronta a rimboccarsi le maniche”

L’ha definita “giunta operaia che è chiamata a rimboccarsi le maniche per portare a compimento e con successo una vera e propria opera di rifondazione municipale”.

E’ la sottolineatura con la quale il Sindaco Franz Caruso ha tenuto a battesimo questa mattina, nel salone di rappresentanza di Palazzo dei Bruzi, la sua squadra di governo i cui nomi sono stati resi noti nel corso di una conferenza stampa molto partecipata che ha richiamato tantissima gente, non solo i giornalisti.

Questa, nel dettaglio, la composizione della giunta nominata dal Sindaco Franz Caruso, con l’indicazione delle deleghe:

Maria Pia Funaro , Vicesindaco e Assessore all’ambiente e al territorio (Transizione ecologica – Difesa del suolo – Tutela delle Acque e Depurazione – Agricoltura urbana);

Massimiliano Battaglia, Assessore all’Artigianato, Commercio e Attività Produttive (Economia di Vicinato – Definizione delle Politiche per la promozione delle imprese, del Commercio, dell’Artigianato, delle Attività produttive, dei Servizi e delle Libere Professioni – Definizione degli indirizzi per l’implementazione e sviluppo delle esperienze degli Incubatori delle imprese innovative, anche in partnership con le Università e gli altri Enti);

Veronica Buffone, Assessore alle Attività Istituzionali – Protezione Civile- Legalità – PUC (Comunicazione istituzionale – Cooperazione internazionale – Politiche comunitarie – Cultura della memoria democratica e della Legalità – Rapporti con l’Unione Europea – Progetti Utili alla Collettività per i beneficiari di reddito di cittadinanza, al fine di favorire la formazione e l’inserimento lavorativo, a supporto delle iniziative culturali e amministrative del Comune – Benessere e diritti degli animali e contrasto al randagismo – Canile – Lotta all’usura) ;

Damiano Covelli, Assessore ai Lavori Pubblici, Mobilità, Viabilità e Trasporti, Organizzazione, Innovazione e Risorse Umane, Rapporti con i Comuni e Rapporti con il Consiglio comunale (Infrastrutture- Appalti – Edilizia scolastica – Cimiteri – Mobilità sostenibile – Viabilità e Accessibilità – Trasporto Pubblico Locale – Smart City) ; (Personale – Organizzazione – Efficienza amministrativa – Università e Ricerca – Servizi Demografici – Servizi Generali – Politiche in materia di Trasparenza e Partecipazione – Innovazione Tecnologica – Sistemi informativi);

Francesco De Cicco, Assessore alla Polizia Municipale e Manutenzione ( Manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade e delle reti idriche e fognarie – Decoro urbano – Pulizia, Rapporti con la Società incaricata della raccolta dei rifiuti e dello spazzamento – Pubblica illuminazione – Segnaletica Stradale);

Maria Teresa De Marco, Assessore alla Salute (Politiche per la salute – Diritto alla Salute – Elisoccorso – Promozione e Sviluppo delle Politiche di prevenzione della Salute – Covid-19 – Assistenza e Tutela del Malato – Attività di impulso alla Conferenza dei Sindaci – Raccordo tra le strutture sanitarie pubbliche e private – Miglioramento della qualità della vita – Nuove tecnologie applicate alla medicina – Sport, come benessere e cura, di concerto con il Sindaco o suo delegato – Politiche e rapporti con l’Associazionismo di Settore);

Giuseppina Incarnato, Assessore all’Urbanistica e all’Edilizia (Riqualificazione urbana – Arredo urbano – Area Metropolitana – Rigenerazione urbana – Edilizia pubblica e privata – Toponomastica – Digitalizzazione);

Pasquale Sconosciuto, Assessore al Verde Pubblico, ai Servizi al cittadino, ai Quartieri e alle frazioni (Sostegno alle Famiglie – Lotta alla povertà – Sicurezza urbana, ferme restando le prerogative di legge del Sindaco – Cura e Valorizzazione delle Frazioni e dei Quartieri).