Mer 19 Gen 2022
spot_img
HomeCostume & SocietàCulturaCosenza, un libro per ogni nuovo...

Cosenza, un libro per ogni nuovo nato in città per favorire la diffusione della lettura

E’ iniziata, a cura dell’Ufficio Anagrafe del Comune di Cosenza, che fa parte del Settore Affari Generali di cui è dirigente l’Architetto Walter Bloise, la distribuzione gratuita, ad ogni bambina o bambino appena nati in città, del libro “Come ti senti?” del noto autore ed illustratore inglese Anthony Browne, pubblicato dalle edizioni “Giannino Stoppani” di Bologna.

L’iniziativa rientra nell’obiettivo dell’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Franz Caruso, di favorire la diffusione della lettura sin dai primi mesi di vita per sensibilizzare le famiglie sulla sua importanza in età precoce. Le più recenti acquisizioni scientifiche e pedagogiche hanno, infatti, riconosciuto che la lettura ad alta voce, sin dalla più tenera età, rappresenta una buona pratica in grado di avere effetti benefici sullo sviluppo delle bambine e dei bambini, migliorandone la relazione con i genitori e creando i presupposti per un più facile apprendimento.

A farsi promotrice dell’iniziativa, destinata ai nuovi nati nel Comune di Cosenza, è stata l’Associazione culturale “Nucleo Kubla Khan”, su indicazione dell’Accademia Drosselmeier, sottoscrittrice della convenzione, nell’ambito di un progetto di promozione della lettura legato al centenario della nascita di Gianni Rodari che ricorreva nel 2020. Al Comune di Cosenza sono state donate 450 copie del libro di Anthony Browne, ora in distribuzione ai nuovi nati all’atto della loro registrazione all’Ufficio Anagrafe.

L’iniziativa del Settore Affari generali del Comune è stata condivisa anche dai Settori Educazione e Cultura di Palazzo dei Bruzi e si inserisce nel solco del riconoscimento alla città di Cosenza della qualifica di “Città che legge” attribuita dal Centro per il libro e la lettura del Ministero per i beni e le attività culturali.

Il libro “Come ti senti?” di Anthony Browne è un volume di rara semplicità che aiuta i più piccoli a esplorare e a conoscere l’universo dei sentimenti, con la grazia e la dolcezza che fanno dello scrittore e illustratore britannico uno degli autori più amati del panorama internazionale e vincitore, nel 2000, del prestigioso premio “Hans Christian Andersen”, tra i più importanti riconoscimenti destinati alla letteratura per l’infanzia e la gioventù.