Mar 25 Gen 2022
spot_img
HomeCostume & SocietàAmbienteMeteo: Capodanno al caldo per l'arrivo...

Meteo: Capodanno al caldo per l’arrivo del “gigante africano”

In arrivo sull’Italia un anomalo anticiclone africano che porterà caldo nei prossimi giorni sulle regioni centrali e meridionali con temperature che potranno sfiorare anche i 20-22°C.

Raggiungerà l’Italia dopo aver attraversato anche la Penisola Iberica, e si tratterrà sull’Italia fin dopo il Capodanno. Intanto, nelle prossime ore l’ultima perturbazione dell’anno 2021 colpirà soprattutto il Sud.

Lo dichiara Stefano Ghetti, meteorologo del sito www.iLMeteo.it. Secondo l’esperto, oggi le piogge riguarderanno principalmente le regioni meridionali, risultando più consistenti tra Calabria e Sicilia tirreniche, altrove il tempo sarà più asciutto, ma sarà la nuvolosità diffusa e spesso compatta impedirà al sole di scaldare l’atmosfera.

Dal pomeriggio odierno, mercoledì 29 dicembre, e soprattutto nei giorni successivi fino a dopo il Capodanno, un grosso campo anticiclonico di origine sub-tropicale, dall’Africa raggiungerà l’Italia.

L’alta pressione in inverno però, avverte Ghetti, non è sempre sinonimo di bel tempo e sole, infatti al Nord torneranno le nubi basse e le nebbie, così come su alcune zone del Centro e localmente pure sulle coste meridionali. Sui rilievi e sul resto dei settori invece sarà il sole l’unico protagonista dei prossimi giorni.

E’ importante sapere che la “bolla” africana a circa 1500 metri ha una temperatura di quasi 15°C (un valore piuttosto anomalo per la fine di dicembre), misura che verrà facilmente raggiunta e anche superata di giorno sulle regioni centrali e meridionali e localmente pure sulle valli alpine (attesi quasi 17°C a Roma e fino a 20-21°C in Sardegna e Sicilia). Al nord invece a causa o della nebbia o del cielo coperto le temperature non supereranno i 7-9°C.