Ven 28 Gen 2022
spot_img
HomeAttualitàPrevenzione Covid: sospeso il mercato all'aperto...

Prevenzione Covid: sospeso il mercato all’aperto nel cosentino

Prevenzione Covid, in via cautelativa, è stato sospeso il mercato quindicinale che si svolge ogni1° e 3° mercoledì del mese.

È quanto fa sapere il Sindaco di Caloveto Umberto Mazza informando che l’ordinanza, firmata nei giorni scorsi, si è resa necessaria per evitare ogni possibilità di diffusione dei contagi.

I casi di positività al tampone rapido, comunicati dall’Azienda Sanitaria Provinciale all’Amministrazione Comunale per la notifica ai soggetti interessati dell’inizio quarantena, sono saliti a 9. Insieme a quelli effettuati in questi giorni nelle farmacie, dovranno essere confermati dalla stessa ASP, l’unica a poter accertare l’avvenuto contagio e a tracciare i contatti stretti.

Il Primo Cittadino rinnova l’appello a mantenere comportamenti responsabili e ad evitare assembramenti. In caso di positività al tampone rapido – ricorda Mazza – è necessario mettersi in isolamento, in attesa di essere convocati dall’ASP. Per tutti resta valido l’obbligo del rispetto del distanziamento interpersonale e l’uso della mascherina FFP2 anche all’aperto e di attenersi alla comunicazione istituzionale evitando di affidarsi ad altri strumenti non accreditati e non ufficiali che creano solo disinformazione e inutile allarme sociale.