Ven 28 Gen 2022
spot_img
HomeAttualitàÈ morto David Sassoli, presidente del...

È morto David Sassoli, presidente del Parlamento europeo

Il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, è morto. La notizia in un tweet del portavoce, Roberto Cuillo.

Sassoli è deceduto alle 1.15 al Cro di Aviano dove era ricoverato al Centro di riferimento oncologico, dopo un ricovero per una grave complicanza legata a una disfunzione del sistema immunitario di cui il Paese era venuto a conoscenza solo poche ore prima. “Data e luogo dei funerali saranno comunicati nelle prossime ore”, scrive Cuillo.

Tre mandati da europarlamentare, l’ultimo dei quali culminato con l’elezione a presidente dell’assise di Strasburgo, dopo una carriera da giornalista ricca di riconoscimenti e traguardi. Sassoli, nato a Firenze il 30 maggio 1956, giornalista professionista dal 1986, è stato vicedirettore del Tg1 Rai dal 2006 al 2009.

Eletto quell’anno parlamentare europeo per il Partito Democratico, ha svolto il ruolo di capo della delegazione Pd all’interno dell’Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici. Rieletto alle Europee del 2014, è stato vicepresidente del Parlamento europeo da luglio 2014 a maggio 2019.