Sab 28 Mag 2022
spot_img
HomeCostume & SocietàLa festa della mamma nel ricordo...

La festa della mamma nel ricordo di Natuzza: in migliaia alla celebrazione della fondazione

Il piazzale della Villa della Gioia, a Paravati, ha ospitato ieri mattina le celebrazioni per il trentacinquesimo anniversario della nascita della fondazione umanitaria ‘Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime’, voluta dalla mistica Natuzza Evolo, venuta a mancare il 1° novembre 2009.

In tanti hanno voluto presenziare alle celebrazioni, che si sono aperte con una breve processione della statua del Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime, dopodiché sono proseguite con la messa presieduta da monsignor Attilio Nostro.

Il vescovo della diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea, proprio in occasione della Festa della Mamma, nel corso della sua omelia ha evidenziato come “la statua del Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime appare come quella di una mamma che corre verso i propri figli”.

Le celebrazioni si sono concluse con il pellegrinaggio dei tanti fedeli presenti alla tomba di Natuzza.