Sab 25 Giu 2022
spot_img
HomeAttualitàSalute&BenessereAnziani, ecco le novità e la...

Anziani, ecco le novità e la formazione per la Calabria

Di Maria Brunella Stancato

Federanziani Calabria è una associazione che si occupa di Welfare a favore degli Over 50: la sua Mission è la tutela dell’anziano e la tutela del Diritto alla Salute svolge la sua azione principalmente attraverso la creazione di reti tra Enti per meglio poter gestire le difficoltà quotidiane.

Il bisogno da parte delle Famiglie di avere delle persone di fiducia a cui affidare i propri cari è abbastanza importante, possiamo dire vitale, perché chi lavora ha la necessità di avere un supporto giornaliero ed anche notturno da parte di questa figura professionale.

Purtroppo, non esiste un sistema di aiuto/ricerca di tale figura ed all’interno dell’organizzazione economica italiana esiste la tutela del lavoratore ma non la tutela del datore di Lavoro.

Federanziani Calabria sin dal 2016 ha siglato un protocollo d’intesa con Domina, l’Associazione Nazionale delle Famiglie datori di lavoro ed ha organizzato negli anni ben 7 corsi di Formazione formando persone che hanno acquisito il titolo di “Assistente Familiare Polifunzionale” con la qualifica di Badante, l’ultimo corso si è concluso proprio in questi giorni a Torano Castello (CS) dove 20 signore hanno acquisito il titolo di Assistente Familiare con la Qualifica di Badante, le quali potranno essere eventualmente inquadrate nella Categoria D Super (qualificato) come Assistente familiare Badante formata che assiste persone non autosufficienti, ivi comprese, se richieste, le attività connesse alle esigenze del vitto e della pulizia della casa ove vivono gli assistiti (CCNL)

Il lavoro di Badante viene svolto quasi esclusivamente da persone straniere, anche se nei corsi di formazione da noi svolti abbiamo avuto la presenza di molte donne italiane.

Pensiamo che sia giunto abbondantemente il momento di mettere ordine in questo contesto così importante, che coinvolge quasi tutte le famiglie italiane e calabresi. Quasi in ogni famiglia vive un anziano che ha bisogno di cure. Affidare a mani inesperte la cura dei nostri cari, può farci risparmiare qualche soldino, ma non ci ripara da eventuali danni o disagi.

Per questo motivo abbiamo intrapreso a nostra volta un percorso di formazione per creare una Agenzia di Intermediazione che possa qualificare e fungere da intermediario qualificato e cosa più importante autorizzato a fare da tramite tra datore di lavoro e lavoratore l’età media del datore di lavoro in caso di assunzione di una badante è di 74 anni (fonte Domina).

Tutto questo darà la possibilità alle famiglie di avere all’interno delle mura domestiche personale qualificato dall’altra parte darà ai lavoratori dignità ed autorevolezza per un lavoro regolamentato da un contratto collettivo nazionale di lavoro sottoscritto anche da noi in data 8 settembre 2020.

In questi giorni stiamo avviando altro corso di formazione rivolto a occupati o disoccupati che sono impegnati in queste attività di cura o che vogliono intraprendere questo lavoro. Il corso è di 64 ore si svolgerà in modalità dal vivo nella prima fase e on line successivamente, la sede del corso è a Corigliano/Rossano.