Gio 30 Giu 2022
spot_img
HomeCronacaPeschereccio con 102 migranti intercettato al...

Peschereccio con 102 migranti intercettato al largo della costa jonica

Un peschereccio di probabile provenienza turca e diretto verso le coste joniche è stato intercettato nella notte scorsa dalla Guardia di Finanza che ha inviato sul posto tre unità navali, una del Gruppo di Taranto, attualmente di rinforzo agli assetti costieri calabresi, e due delle Sezioni Operative di Crotone e Reggio Calabria.

I mezzi hanno monitorato a distanza l’avvicinamento del natante e, quando le circostanze sono state favorevoli per agire con un intervento di polizia marittima, lo hanno intercettato e abbordato, prendendone rapidamente il controllo.

Constatate le buone condizione delle 102 persone che erano a bordo, prevalentemente di origine afgana e pakistana, e la capacità del peschereccio di proseguire autonomamente la navigazione verso il porto più idoneo, lo hanno condotto, sotto scorta, verso Crotone, dove sono giunti intorno alle 7 di stamani.

Una volta nello scalo sono proseguite le operazioni di polizia già iniziate a bordo dai finanzieri per individuare i possibili scafisti responsabili ed ovviamente quelle di assistenza effettuate sotto l’egida della Prefettura locale dagli enti di assistenza.

L’efficace dispositivo di prevenzione e repressione attuato dalla Guardia di Finanza in Calabria, dall’inizio dell’anno, ha portato solo per quanto riguarda il Crotonese, all’intercettazione di 15 natanti e all’arresto di 27 trafficanti.