Ven 7 Ott 2022
spot_img
HomeCostume & SocietàCulturaAssociazione Tonino Madeo: assegnazione borse di...

Associazione Tonino Madeo: assegnazione borse di studio per 8 giovani calabresi

Nella splendida cornice di piazza Steri a Rossano Calabro, all’interno della Sala Rossa del palazzo S. Bernardino , con inizio alle ore 16,00, organizzata dall’associazione “Tonino Madeo” Ente del Terzo settore, si è tenuta il 3 luglio 2022 la Cerimonia di assegnazione delle borse di studio “Tonino Madeo 2022”, relative alla fruizione gratuita di un corso di preparazione per il concorso in magistratura e precisamente dei corsi DIKE e Giappichelli.
L’evento ha avuto inizio con la tavola rotonda sul tema “L’ Indipendenza e l’ Imparzialità del magistrato” con gli interventi di illustri relatori.

Dopo l’iniziale saluto da parte del dott. Eugenio Madeo, presidente dell’associazione, il Pres. Guido Carlino, presidente della Corte dei Conti, ha introdotto i lavori poi moderati dal Cons. Luigi Caso, magistrato della Corte dei Conti. Sono quindi intervenuti il prof. Domenico Mazzullo, medico psichiatra che ha illustrato la tematica ” L’indipendenza e L’imparzialità : qualità acquisite o immanenti nell’uomo?”, poi il Pres. Roberto Chieppa, segretario generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, che ha trattato l’ Indipendenza e l’ Imparzialità del magistrato negli incarichi di Governo” , infine è stata la volta del Pres. Prof. Vito Tenore, che ha discusso su “L’indipendenza e L’imparzialità nei pubblici impiegati : l’art. 98 della Carta Costituzionale”.

A conclusione delle relazioni , l’intervento del Prof. Fulvio Gigliotti, professore di diritto privato presso l’ Università Magna Graecia di Catanzaro e Direttore Ufficio Studi del Consiglio Superiore della Magistratura.

La seconda parte della manifestazione ha avuto un carattere più emozionante con il messaggio augurale ai giovani partecipanti e vincitori della borsa da parte del Pres. Ernesto Lupo, Primo Presidente Emerito della Corte di Cassazione prima e della consegna delle borse dopo.

I vincitori, 8 giovani dottori calabresi che aspirano al superamento del concorso in magistratura, sono stati premiati con la  consegna degli attestati , dal dott. Ernesto Lupo , dal dott. Marco Depaolis, Procuratore generale militare presso la Corte militare di Appello di Roma, dalla Dir. Doriane Givord Strassel, Direttore commissione europea internal Audit Service, dal Generale S. A. Luca Goretti, Capo di Stato maggiore dell’Aeronautica Militare, dalla Pres. Rita Loreto, Presidente della II Sezione giurisdizionale centrale di appello della Corte dei Conti e dal Pres. Claudio Galtieri, Procuratore Generale emerito della Corte dei Conti.

I saluti inoltre dei Direttori scientifici dei Corsi DIKE e Giappichelli Pres. Francesco Caringella, Presidente di sezione del Consiglio di Stato e Cons. Vincenzo Lopilato, Consigliere di Stato.

Il pubblico, quindi, ha potuto godere di un momento di alto spessore artistico attraverso la nobile Musica: a deliziare gli astanti con il Concerto “A tramonto nel Chiostro” sono stati il violinista Christophe Strassel, diplomato al Conservatorio di Metz oltre che Consigliere Capo presso la Corte dei Conti francese e Professore associato all’Università Paris 2 e dal pianista Giuseppe Madeo, diplomato in pianoforte e direzione d’orchestra di fiati al Conservatorio di Cosenza, Direttore della banda musicale “Felice Berardi” e del coro “Sacro Cuore”, Direttore della produzione “Sabatum Opera Symphony” e ingegnere gestionale presso ReteFerroviaria Italiana. Sono stati proposti brani di Bach, Bartok, Mozart e Kreisler.

Dalla redazione di CDN gli auguri ai vincitori delle borse dott. Antonio Chiarella, dott. ssa Antonella Fruci, dott. ssa Francesca Lacroce, dott. Riccardo Molinaro, dott. ssa Federica Ravatti, dott. ssa Marianna Rocca, dott. ssa Martina Senatore, dott. ssa Doriana Singarella.