Mer 28 Set 2022
spot_img
HomeAttualitàAlta velocità: a Paola (CS), corteo...

Alta velocità: a Paola (CS), corteo di manifestanti protesta contro esproprio di terreni e case

Un corteo di cittadini ha attraversato, stamattina, la città di Paola, provincia di Cosenza, fino alla stazione ferroviaria.

La manifestazione è stata indetta per sottolineare il disaccordo rispetto alle decisioni prese riguardo alle aree scelte per il passaggio della nuova linea ferroviaria ad alta velocità.
Decine di manifestanti hanno ricevuto la comunicazione di esproprio di terreni e case.

«Vogliono darci per i terreni 5 euro e per le nostre case 1.100 euro al metro, è troppo poco, ci rovinano», dicono i manifestanti, che annunciano una lotta serrata contro quella che giudicano una vera violenza.

«Non siamo contro l’alta velocità, ma con questo progetto distruggeranno le nostre vite, è troppo impattate», dicono i cittadini. Perfino un villaggio turistico sarebbe compreso all’interno dell’area di cantiere prevista per i lavori.

A Paola sono arrivati manifestanti da diversi altri comuni del Cosentino interessati dal passaggio della nuova linea ad alta velocità.