Sab 1 Ott 2022
spot_img
HomePoliticaVarì: "La nota diffusa ieri dall'...

Varì: “La nota diffusa ieri dall’ On. Orrico è priva di fondamento”

L’Assessore regionale allo Sviluppo Economico e Attratori Culturali, Rosario Varì, stigmatizza l’evidente errore in cui è incorsa l’On. Orrico nel momento in cui ha dichiarato che sul portale della Regione Calabria non sia stata pubblicata la notizia della proroga dei termini per la partecipazione all’avviso pubblico per la presentazione di proposte di intervento per il restauro e la valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico rurale a valere sul PNRR.

<<Come è facilmente verificabile on line – dichiara Varì – sul portale web istituzionale della Regione Calabria (https://regione.calabria.it/website/portaltemplates/view/view.cfm?29288) è presente, sin dal 15 luglio 2022, la notizia dal titolo “Nuovi termini di apertura dello sportello di presentazione delle domande Restauro e valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico rurale” con la quale si informa che “la Regione Calabria ha determinato la riapertura dei termini per la presentazione delle domande, a partire dalle ore 12:00 del 18 luglio 2022 e fino alle ore 16:59 del 30 settembre 2022”.>>

<<Il Governo di centrodestra della Regione Calabria – aggiunge Varì – è sempre stato attento, con grande senso di responsabilità, a cogliere ogni opportunità offerta dal PNRR e dagli altri fondi comunitari e nazionali. Le disattenzioni provengono invece da chi, travolto dalla campagna elettorale, evidentemente non si cura di verificare quanto afferma. Faccio comunque il mio in bocca al lupo all’On. Orrico in vista dell’appuntamento elettorale del 25 settembre prossimo.>>.