Dom 2 Ott 2022
spot_img
HomeAttualitàLa tragedia de “Le Giare”, Soverato...

La tragedia de “Le Giare”, Soverato ricorda le 13 vittime di 22 anni fa

La notte tra il 9 e il 10 settembre 2000 resterà per sempre scolpita nella memoria dei soveratesi e non solo.

Ricorre oggi, infatti, il 22esimo anniversario della tragedia al camping ‘Le Giare’ di Soverato, quando l’esondazione del torrente Beltrame, provocata da un’alluvione, causò 13 vittime.

A perdere la vita in quella drammatica notte furono Ida Fabiano, Serafina Fabiano, Mario Boccalone, Raffaele Gabriele, Paola Lanfranco, Iolanda Mancuso, Giuseppina Marsico, Franca Morelli, Rosario Russo, Antonio Sicilia, Salvatore Simone, Concetta Zinzi , Vinicio Caliò, quest’ultimo l’unico del quale non si è mai recuperato il corpo

Di un “giorno terribile” che “non dimenticheremo mai” e di un “giorno che ha segnato i nostri cuori per sempre” ha parlato il sindaco di Soverato Daniele Vacca il quale, stamattina, ha partecipato a un momento di raccoglimento e preghiera davanti al monumento dedicato ai “13 angeli volati in cielo troppo presto”.