Ven 23 Set 2022
spot_img
HomeCostume & SocietàNasce a Fiumara il Museo dedicato...

Nasce a Fiumara il Museo dedicato a Mino Reitano

Sono trascorsi più di tredici anni da quel 27 gennaio 2009 quando Mino Reitano partì per il suo ultimo viaggio.

Da allora il ricordo di uno dei più apprezzati interpreti della musica melodica è sempre vivo nel cuore di milioni di italiani e non solo.

Sabato 24 settembre a Fiumara, proprio il paese natale del grande cantautore calabrese sarà inaugurato il Museo di Mino Reitano. L’iniziativa è a cura dell’Associazione “Amici di Mino Reitano Onlus” che attraverso l’ammirevole impegno dei suoi soci ha saputo allestire un percorso emozionante e coinvolgente.

Ci sarà la possibilità di ammirare ricordi, abiti di scena, oggetti personali, foto, dischi originali, strumenti musicali, ritratti, spartiti e tantissimi premi conquistati durante una carriera straordinaria.

Saranno presenti all’attesissimo evento Giuseppina Elena e Grazia Benedetta Reitano, le amate figlie del cantante calabrese. La cerimonia di inaugurazione inizierà alle ore 18 e sarà condotta dal giornalista reggino Emilio Buttaro, già presentatore di altri eventi dedicati a Mino Reitano.

E’ prevista la partecipazione del Sindaco di Fiumara Vincenzo Bellè, di numerose altre autorità locali ed ancora del Presidente dell’Associazione “Cariatesi a Milano” dott. Giuseppe Parise e del Presidente dell’Associazione “Radici” di Cariati dott.ssa Carmela Sciarrotta. Non mancherà il saluto in video e il ricordo di Mino da parte di qualche importante personaggio dello spettacolo.

Al taglio del nastro seguirà la benedizione dei locali che ospiteranno il Museo. Prima dei saluti ci sarà un rinfresco con sottofondo musicale curato dagli artisti Enzo Marcianò, Aurelio Mandica, Francesco Citriniti e Tony Magro.

Nella stessa giornata del 24 intorno a mezzogiorno Giuseppina Elena e Grazia Benedetta Reitano, accoglieranno all’arrivo, nel cortile del nascituro Museo di Mino Reitano, i partecipanti della seconda tappa delle “Antiche vie” denominata “La via del convento, borgo Terra e di Mino Reitano”, attività sportiva organizzata dall’Associazione “Sportiva Dilettantistica Aspromonte Trails” in collaborazione con “Ambiente Mare Italia- RC”.

Domenica 25 settembre in mattinata, le sorelle Reitano insieme ad alcuni rappresentanti dell’Associazione “Amici di Mino Reitano Onlus” si recheranno presso l’Istituto Figlie di Maria Immacolata di Catona per una nuova donazione, la quarantunesima nella vita del sodalizio.