Gio 1 Dic 2022
spot_img
HomeAttualitàUltra centenari in un paese calabrese,...

Ultra centenari in un paese calabrese, scienziato californiano studia il perché

di Rodolfo Bava

Forse pochi – compresi noi calabresi – sono a conoscenza che, in un piccolo paese, in provincia di Reggio Calabria – MOLOCHIO – si vive spesso 100 e più anni. Infatti si registra, in detta zona, una concentrazione di ultra centenari. Rappresenta, pertanto, un caso di stuudio per degli scienziati.

Infatti, è la Fondazione Valter Longo a condurre un’inchiesta nel setore dell’alimentazione che caratterizza la popolazione del suddetto centro. Nel corso del mese di agosto, il Comune di Molochio, ha consegnato la cittadinanza onoraria a Valter Longo, Presidente della Fondazione del Programma di Ricerca su Longevità e Cancro presso l’Ifom e Direttore dell’Istituto di Longevità della University of Southern California.

Ecco le motivazioni del conferimento: “Valter Longo ha condotto delle ricerche importantissime sulla longevità a Molochio ed è arrovato a capire che questa comunità è una delle più longeve al mondo. Facendo questo ha portato il piccolo centro aspromontano alla ribalta delle cronache internazionali e Molochio, oggi, grazie a lui, è conosciuta in tutto il mondo come il “paese dei centenari”. Ancora oggi il professore, che fieramente ha sempre professato  le sue origini molochiesi, conduce studi scientifici sulla nostra popolazione ed è impegnato in studi clinici indirizzati a diminuire l’insorgenza di determinate patologie”.

Il segreto degli abitanti di Molochio è l’alimentazione caratterizzata da una dieta povera di proteine e carne e ricca di legumi e ingredienti vegetali. Purtroppo, oggi giorno, la Calabria ha lentemente abbondonato le proprie abitudini ed usanze, al fine di omologarsi ad una realtà globale.

Purtroppo!