Ven 2 Dic 2022
spot_img
HomeAttualitàReggio Calabria, arrivano i monopattini elettrici:...

Reggio Calabria, arrivano i monopattini elettrici: al via il servizio di noleggio

“La mobilità sostenibile sbarca a Reggio Calabria”. A seguito della sottoscrizione di una convenzione con il Comune, sarà attivato partire da oggi, venerdì 7 ottobre, il servizio di noleggio di monopattini elettrici in sharing di BIT Mobility e Bird, aziende leader nel campo della sharing mobility e della micromobilità elettrica.

La proposta di noleggio sarà inoltre accompagnata da campagne informative e momenti formativi che mirano a promuovere un corretto utilizzo dei mezzi elettrici in condivisione, la conoscenza del codice della strada e le buone pratiche da osservare per spostarsi nell’ambito della viabilità urbana.

La Città di Reggio Calabria ha scelto dunque di avviare il servizio di noleggio secondo lo schema free floating, appoggiando una forma di mobilità sostenibile ed innovativa che si sta diffondendo rapidamente nelle principali città di tutta Europa. Un nuovo servizio che permette di aumentare l’offerta di mobilità disponibile in città a complemento del trasporto pubblico e a favore dell’intermodalità, in alternativa al traffico veicolare, producendo concreti effetti positivi nella riduzione dell’inquinamento atmosferico.

Un servizio accolto con grande soddisfazione dal Sindaco f.f. della città di Reggio Calabria, Paolo Brunetti, che ha evidenziato come tale novità “sia totalmente a costo zero per il Comune che ha concesso alle due aziende che hanno vinto la procedura ad evidenza pubblica, la possibilità di poter esercitare questa attività sul territorio comunale, secondo le normative ministeriali in materia.

Crediamo possa essere una novità in grado di incidere positivamente specie per quanto riguarda la mobilità nel centro storico e per quanti hanno quotidianamente necessità di raggiungere uffici e scuole. Invito tutti a scoprire questo servizio, ad utilizzarlo con attenzione e soprattutto ad averne molta cura”.

“È servizio che rafforza quell’idea di sviluppo dell’area metropolitana di Reggio nel contesto della più ampia comunità integrata dello Stretto – ha affermato l’assessore comunale alla Mobilità, Domenico Battaglia – proseguendo lungo il solco già tracciato di una mobilità green e sostenibile.

In questa direzione stiamo seguendo tutto il quadro delle opportunità possibili, con l’obiettivo di creare un sistema di collegamenti e trasporto pubblico in grado di agire in modo interconnesso con il porto, l’aeroporto, le ferrovie e l’autorità di sistema. Una strategia chiara che punta ad una città smart, veloce e al passo con i tempi”.

Di servizio molto importante per la città ha poi parlato l’assessora comunale alla Polizia municipale, Giuggi Palmenta, “e per il quale voglio ringraziare il Corpo della Polizia municipale, guidato dal comandante Zucco, gli uffici comunali del settore Mobilità e naturalmente chi ha creduto in questo percorso green che pone Reggio Calabria al pari di tantissime altre città italiane.

Un percorso affrontato lo scorso anno nella commissione presieduta dal presidente Carmelo Versace, con il contributo fondamentale dell’allora assessora Mariangela Cama e che oggi vede la luce. Un servizio innovativo che bisogna utilizzare con senso di responsabilità e nel pieno rispetto delle regole della strada”.