Ven 2 Dic 2022
spot_img
HomeCostume & SocietàRomantico d'inverno, il borgo che si...

Romantico d’inverno, il borgo che si specchia nell’azzurro. Bellissimo a Natale

Uno dei romantici borghi calabresi che si specchiano nel blu del mare, da scoprire e da vivere anche durante l’inverno è sicuramente Scilla.

Tra i borghi sul mare più suggestivi della Calabria, tra i più noti della Costa Viola, il pittoresco borgo di pescatori legato all’omerico mito di Scilla e Cariddi d’inverno si trasforma in un presepe all’aperto.

Uno dei quartieri più caratteristici di Scilla è Chianalea. La particolarità è dovuta alle viuzze che separano tra di loro le case, quasi fossero canali che scendono verso l’acqua. Nelle viuzze di Chianalea si alternano anche fontane molto antiche (Fontana Ruffo, Fontana Tre canali, Il Canalello o Fontana di San Clemente) con Chiese, palazzi ed edifici di inestimabile valore storico e culturale.

Qui il mare è il protagonista e nelle giornate più limpide è possibile vedere la maestosità della vicina Sicilia, ma anche la sua architettura è fantastica. Durante i giorni che precedono il Natale, la bellissima cittadina offre uno spettacolo visuale che lascia a bocca aperta. Cosparsa di un’infinità di luci dai mille colori, è talmente scintillante che anche il mare diventa variopinto e mostra al visitatore tutta la gamma di magnifici colori: rosso, blu, rosa, verde giallo, bianco. Qualsiasi sia il colore preferito, si troverà in questo luogo, che sembra essere uscito da un racconto di Natale.

Da visitare è il Castello dei Ruffo dove è anche custodito un Museo del Mare in cui è possibile ammirare le antiche imbarcazioni con cui veniva effettuata la pesca al pesce spada, attività caratteristica di questo affascinante borgo sul mare.